Chiesa di San Pietro: Cenni Storici

2 11 2009

Una breve sintesi dei principali eventi storici che hanno coinvolto la Chiesa di san Pietro in Castello

  • inizio sec.XI: i conti di Biandrate fondano la chiesadi San Pietro come loro cappella privata
  • fine sec.XI: San Pietro è ceduta alla chiesa romana
  • 1141: papa Innocenzo II la aggrega al priorato cluniacense di Castelletto Cervo
  • 1140-1160: viene realizzato il ciclo di affreschi delle absidi
  • secoli XV-XVIII: i beni dell’ex priorato di Castelletto ,tra cui San Pietro di Carpignano, sono amministrati da abati commendatari
  • 1772: San Pietro di Carpignano con i suoi beni è unito alla dotazione del vescovo di Biella
  • 1855: la chiesa e i suoi beni fondiari sono incamerati dal Regno di Sardegna a seguito delle leggi eversive dell’asse ecclesiastico
  • anni 1970: l’A.S.A.C. (Associazione Storica e Archeologica Carpignanese)  inizia la sensibilizzazione sul valore storico del San Pietro
  • anni 1980: il Comune di Carpignano Sesia acquisisce l’intero immobile e ne avvia il restauro
Annunci

Azioni

Information




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: